Campione italiano. Il colognese Michele Antonino si conferma tricolore nel Muay Thai (ovvero la Thay boxe).

Campione italiano

Il 29enne il 2 dicembre era a Roma a sfidare Cristian Marzullo per il titolo tricolore. A favore di quest’ultimo giocava il fattore ambientale. Essendo di Roma, Marzullo giocava praticamente in casa. Ma Antonino ha fatto pesare la differenza tecnica.

Ai Mondiali

Con la vittoria il campione colognese si è così guadagnato anche la convocazione in Nazionale e con essa il biglietto per i prossimi Mondiali. Questi ultimi si terranno a Bangkok dal 12 al 22 marzo 2018.

Già medaglia d’oro

All’edizione iridata di quest’anno Antonino aveva partecipato portando a casa la medaglia d’oro nella categoria 67 chili.