Intorno alle 18 fumo e fiamme in una struttura abbandonata.

Incendio distrugge casa abbandonata

Intorno alle 18 è divampato un incendio in via Sondrio a Gorgonzola in un casolare abbandonato ma di proprietà di gorgonzolesi. Le fiamme si sono propagate in fretta e hanno fatto crollare il tetto di legno. Sul posto sono subito arrivate autopompe e autobotti dei Vigili del fuoco di Monza e Gorgonzola. Insieme a loro anche un’ambulanza dei Vos di Gorgonzola e i carabinieri della locale stazione.

Ancora al lavoro per domare le fiamme

I pompieri sono ancora al lavoro per spegnere l’incendio. Le fiamme hanno devastato l’intera struttura. Al momento sembrano non esserci coinvolti ma le Forze dell’ordine non escludono nulla. Sconosciute, per ora, le cause che hanno scatenato il rogo.

Rifugio per senzatetto

Il casolare viene utilizzato da senzatetto che cercano riparo dal freddo. In passato i militari dell’Arma sono stati costretti a intervenire in diverse occasioni per allontanarli. L’ipotesi più probabile è proprio che uno di loro sia entrato e abbia acceso un fuoco per riscaldarsi, che poi è sfuggito di mano. Solamente domani, con la luce del giorno, sarà possibile capire cosa ha scatenato il rogo e se qualcuno è rimasto coinvolto.

Leggi anche:  Treni cancellati, caos per i pendolari BINARI E STRADE