Al Cup con bagni guasti, file “autogestite” e pagamenti solo in contanti. La segnalazione di un paziente è incentrata sul centro prenotazioni dell’ambulatorio di Odontoiatria di viale Matteotti, a Sesto San Giovanni.

Cup con bagni guasti e altre magagne

cup disservizi bagni guasti Sesto San Giovanni

La segnalazione che l’utente ha pubblicato su Facebook è corredata anche di foto. Il cartello posizionato sulla porta non mente: “Scusate il disagio, bagni guasti”. Come non mente un altro avviso affisso all’interno del centro prenotazioni: “Per prenotare chiedere chi è l’ultimo in sala”. Questo perché il totem che rilascia i ticket con i numeri per la fila è altrettanto fuori uso.

C’è poi la questione del pagamento con bancomat

Ai guasti si aggiunge infine un altro disservizio. Lo stesso utente, infatti, ha raccontato che i pagamenti con bancomat o carta di credito vengono quasi sempre rifiutati, a meno che non si sia clienti di una particolare banca. “Nel 2018 francamente è surreale nonché irritante. Si faccia qualcosa”, ha concluso il segnalatore.