Allarme scabbia alla scuola dell’infanzia di via Gramsci a Cassina de’ Pecchi. Si scatena una polemica per la mancanza di comunicazione.

Allarme scabbia giovedì mattina

Un caso di scabbia si è verificato alla materna. L’Ats è intervenuta sanificando gli ambienti e distribuendo un’informativa ai genitori.

Due mesi di osservazione

Mamme e papà dovranno tenere sotto controllo i propri figli per due mesi, per segnalare tempestivamente l’eventuale insorgenza della patologia.

Mancata trasparenza

Il consigliere di opposizione, Andrea Maggio, ha acceso una polemica sostenendo che la comunicazione dell’Ats è arrivata con 11 giorni di ritardo e che la mancata trasparenza ha scatenato il panico.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 7 ottobre 2017.