Il capitano del Milan Leonardo Bonucci ieri, prima della Notte del Maestro la partita di addio al calcio di Andrea Pirlo, era a Cernusco.

A Cernusco prima della Notte del Maestro Pirlo

Leonardo Bonucci ha partecipato a una partita di calcio per l’addio al celibato di un amico insieme all’ex compagno Stefano Sturaro. Insieme hanno giocato fino alla scorsa stagione con la maglia della Juventus, poi il difensore, nuovo capitano della Nazionale, si è trasferito a Milano, sponda rossonera. Dopo il pomeriggio in compagnia Bonucci è ripartito alla volta di San Siro, per l’attesa partita che ha radunato grandi campioni di ieri e oggi. Prima però si sono fermati per qualche selfie con i piccoli calciatori dell’Aso e con lo staff.

Bonucci e Sturaro per un addio al celibato

I due giocatori hanno preso parte alla partita per l’addio al celibato di un amico sul campo a 7 del Centro Sportivo don Gnocchi di Cernusco. Il centrocampista è sceso in campo, mentre Bonucci ha osservato gli amici: doveva infatti giocare la sera alla Scala del calcio insieme agli ex compagni e a leggende del calibro di Ronaldo per il match che ha chiuso la gloriosa carriera di Andrea Pirlo, pilastro negli anni di Milan e Juve, oltre che Campione del mondo da protagonista nel 2006.

Torna alla home page per tutte le notizie del giorno.