Capriate i negozi del centro chiudono e non manca chi contesta l’operato del Comune. Come l’ex presidente Ucica Mino Perego che  sulla questione ha più di qualcosa da dire.

Capriate: “Mancano i parcheggi”

Secondo l’ex presidente di Ucica, l’unione che riunisce commercianti, imprenditori e artigiani capriatesi, non è infatti solo «colpa» dei centri commerciali se gli esercenti locali si trovano in difficoltà. Nelle ultime settimane anche uno storico negozio di abbigliamento ha abbassato la saracinesca. “Sono tre anni che combatto perché si faccia qualcosa di concreto per liberare i parcheggi e forse basterebbe la sola presenza dei vigili – ha osservato – Prima di Natale abbiamo inviato una lettera in Comune. Dopo di che i vigili si sono visti, sono arrivate le multe e i parcheggi sono diventati disponibili, ma poi la situazione è tornata quella di prima. Certo che c’è la concorrenza  ma l’Amministrazione comunale non fa nulla per aiutarci a fare il nostro lavoro”.

“Avevamo chiesto un incontro”

Perego ha spiegato di aver chiesto un confronto con l’Amministrazione ma di non aver mai ricevuto una risposta. “Non ho la bacchetta magica – ha commentato – Ma magari da un confronto può uscire qualche idea. Questa situazione crea indubbiamente dei problemi perché i clienti mi dicono “sei bravo e sei simpatico ma dopo due volte che ho fatto il giro del centro per cercare parcheggio mi sono rotto le b…. e me ne vado altrove”».

Leggi anche:  Vento forte strappato il telo della tensostruttura di Capriate

La soluzione sono i parcometri?

Per Perego una soluzione potrebbe essere rappresentata dai parcometri. “Quando vado a Trezzo a Cassano o a Brembate trovo sempre un parcheggio perché ci vuole la monetina, qui invece non è così e i clienti non trovano il posto per parcheggiare l’auto e se ne vanno. Prima ero in via Benaglia e c’era questo problema, adesso sono in via Morali ed è ancora peggio, ma i disagi riguardano anche via Vittorio Veneto”.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 13gennaio