Chiesa gremita oggi pomeriggio per dare l’ultimo saluto a Valerio Venturi, il 38enne prematuramente scomparso nei giorni scorsi.

Ultimo addio in lacrime

 

La chiesa parrocchiale di Gessate era gremita per l’ultimo saluto a un uomo che ha saputo dare tanto alle persone che aveva intorno. Il suo impegno nella politica cittadina, ma anche nel territorio circostante,  è stato sottolineato dalla presenza di tantissimi politici dell’Adda e della Martesana.   Molte le persone che si sono commosse nel dare l’ultimo saluto all’uomo, ricordato sul pulpito da chi lo ha conosciuto bene.

L’ultimo gesto per dire addio è stato il lungo applauso che ha accompagnato  la sua salma mentre veniva portata via.