La Croce bianca di Cassina de’ Pecchi ha festeggiato sabato sera il suo 35esimo compleanno.

Premiati i volontari storici

La serata è iniziata verso le 19. Quando i volontari della Croce bianca di Cassina de’ Pecchi si sono ritrovati nella sede di via Mazzini per festeggiare l’importante traguardo dei 35 anni di fondazione. Successivamente sono stati premiati i volontari con più anni di servizio. In particolare grande emozione quando il presidente della sezione cittadina, Luigi Marchesi, ha consegnato ai familiari una targa in memoria di Alberto Todaro, socio scomparso a soli 46 anni dopo ben 18 anni all’interno del gruppo.