Papa Francesco ha salutato durante l’Angelus un gruppo di cresimandi brembatesi che ha raggiunto piazza San Pietro.

Un’esperienza indimenticabile

Un’esperienza indimenticabile. L’ha vissuta domenica, ieri, un gruppo di cresimandi brembatesi. I giovani, festanti, sono stati, infatti, salutati dal Santo Padre durante l’Angelus. Il gruppo dei cresimandi brembatesi è stato accompagnato a Roma dal coadiutore don Daniele Carminati.  Ad annunciare la presenza dei ragazzi in piazza San Pietro, è stato il parroco don Cesare Passera che, durante la Messa domenicale, ha invitato i fedeli a guardare l’Angelus in televisione per vedere i ragazzi, una volta tornati a casa.