Scacchi in piazza realizzati da un dipendente comunale, come racconta giornaledicomo.it

Scacchi in piazza nel Comasco

Quando si dice che un Comune dovrebbe pensare di più ai propri cittadini… Beh, nel Comasco è proprio così. Se vi piacciono gli scacchi, ora potete giocare in piazza con pedine quasi a grandezza d’uomo.

Davanti al Comune di Merone

Davanti al Comune di Merone, a pochi chilometri da Como, è comparsa una scacchiera en plein air a beneficio di chiunque voglia giocarci. E Torri, cavalli e alfieri sono stati realizzati da un dipendente comunale.

Ci sono però alcune regole

Da rispettare ci sono alcune regole. Bisogna richiedere le chiavi del lucchetto della catena presso l’ufficio segreteria del sindaco durante gli orari d’ufficio o prenotarla durante gli altri orari.

Al termine dell’utilizzo bisogna riposizionare la catena all’interno degli anelli di ciascuna pedina, chiudere il lucchetto e riconsegnare le chiavi presso l’ufficio segreteria del sindaco al primo piano.