I volontari che hanno ripulito il canale hanno ripescato qualunque cosa, soprattutto bottiglie, cartacce e plastica, che hanno riempito una barca lunga quattro metri. Ma anche qualcosa di incredibile.

La stola di un prete nel Naviglio

Quando si mettono le mani nel Naviglio si può pescare di tutto, compresa la stola di un prete, come capitato a un gruppo di volontari che ha deciso di dedicare la propria domenica pomeriggio alla pulizia di un chilometro del canale. Una quindicina di persone si è data appuntamento nella sede della Canoa Fluviale Martesana, associazione di Cernusco che ha organizzato l’iniziativa. Il servizio completo sul numero del giornale in edicola e nello sfogliabile on line da sabato 14 aprile.