Le città si ingegnano per trovare nuove soluzioni al fine di proteggere l’ambiente. Truccazzano, a tal proposito, ha deciso di introdurre l’ecuo sacco dal primo di luglio per ridurre il problema dello smaltimento dei rifiuti.

Ecuo sacco con Cem

Si tratta di un progetto in collaborazione con Cem Ambiente che mira a diminuire la quantità di rifiuti della frazione secco, i quali dovranno essere obbligatoriamente riposti nel nuovo sacco di colore rosso per le famiglie e blu per le aziende. I sacchetti saranno forniti gratuitamente dal Comune, che ne calcolerà la quantità necessaria per un anno in base al numero di componenti del nucleo familiare e alla tipologia di utenza.

La distribuzione dei nuovi sacchi ecuo

Per ritirare il nuovo sacco è necessario presentarsi muniti di tessera sanitaria o carta dei servizi presso la Sala Consiliare del Comune di Truccazzano in via Scotti 50 nei seguenti orari: lunedì 18 e 25 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17; martedì 19 e 26 giugno dalle 9 alle 12; mercoledì 13, 20, 27 giugno dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18; giovedì 14, 21, 28 giugno dalle ore 9 alle 12; sabato 16 e 30 giugno dalle ore 9 alle 13.

Leggi anche:  Brembate Grignano Vive dà l'ok all'insediamento lungo la Rivierasca

Due incontri per informare i cittadini

Il comune prevede anche due incontri informativi per la cittadinanza, che avranno luogo martedì 19 giugno alle 21 al centro civico Via Calipari ad Albignano e giovedì 21 giugno alle 21 alla Sala Consiliare del Comune in via Scotti 50. Per le utenze non domestiche l’appuntamento è fissato per lunedì 11 giugno alle 14.30 alla Sala Consiliare del Comune di Truccazzano. Il sindaco Moretti ha voluto spronare gli abitanti del paese verso questa nuova iniziativa: “Invito tutti i cittadini alla massima collaborazione”.

Non solo a Truccazzano: la precedente esperienza a Vaprio