Vandali a Basiano e Masate in azione nei giorni scorsi. Graffiti sul muro dell’asilo nido a Basiano e del Municipio a Masate. Il tutto a pochi giorni dall’attacco al capanno del Circolo Ca’ Bianca.

Vandali a Basiano e Masate

Graffiti sui muri dell’asilo nido a Basiano e del Municipio a Masate dove è stato distrutto anche il capanno del circolo Cà Bianca. Un attacco in piena regola da parte dei vandali che ha fatto perdere le staffe al vicesindaco di Basiano e assessore dell’Unione, Stefania Solcia che ha consegnato ai social il suo vivo disappunto.

“Ma che gente di m… c’è in giro”

L’assessore non ha infatti usato mezzi termini in un suo post su Facebook dove ha commentato “E’ anche quando vedo immagini come questa – ha detto riferendosi ai graffiti sulla parete dell’asilo nido –  che dico: “Ma che gente di m… c’è in giro”. Spiegando  che lo “scherzo” costerà soldi pubblici dei basianesi l’assessore ha commentato anche: “Si spreca per  sistemare gli atti vandalici di alcune teste di c…”.