Aggredisce e ferisce un poliziotto durante un normale controllo di routine. In manette è finito un magrebino arrestato oggi pomeriggio in via Michelozzi a Pioltello.

Aggredisce un poliziotto per una canna

Stando alle prime informazioni pervenute, intorno alle 15.30 un uomo è stato fermato dagli agenti della Polfer. Il ragazzo stava camminando lungo via Michelozzi quando i poliziotti lo hanno bloccato. Lo hanno trovato mentre fumava marijuana. Alla richiesta di presentare i documenti, il magrebino ha reagito in maniera violenta colpendo con una testata la naso uno dei due poliziotti.

Arrestato e soccorsi sul posto

Ne è scaturita una breve colluttazione conclusasi con l’arresto dell’uomo. Sul posto, in ausilio agli agenti della Polizia, sono arrivati anche i militari della tenenza cittadina e gli agenti della Polizia Locale di Pioltello. Per  il poliziotto è stato necessario l’intervento dei soccorritori della Croce Verde che hanno prestato le prime cure. L’aggressore è stato arrestato e portato in Questura.

La dinamica dell’episodio ha attirato l’attenzione dei residenti della zona che si sono affacciati sentendo la confusione e dei passanti che si sono fermati per capire cosa stesse succedendo.