Airone d’oro, ossia la benemerenza civica, anche all’ex parroco del paese don Egidio Moro

Questa mattina sabato

Centinaia di persone hanno presenziato questa mattina, sabato, nella sala consiliare di Cornate alla cerimonia di consegna delle benemerenze civiche chiamate Airone d’oro. Presenti tutta la Giunta e il Consiglio comunale. Con loro anche il Consiglio comunale dei ragazzi che si è insediato nella stessa mattinata.

I prescelti

L’onore è andato alla memoria di Fedele Molteni, prima sacerdote sacerdote, poi consigliere comunale, fondatore della Pro loco nonché autore di diverse pubblicazioni molto apprezzate. Un uomo che ha dedicato la vita al paese in ogni modo possibile con amore e dedizione. Omaggiato con Airone d’oro anche l’ex parroco del paese don Egidio Moro che ha lasciato Cornate da pochi mesi. Al suo posto è arrivato don Emidio Rota che ha fatto un bellissimo discorso introducendo don Egidio.

A sua volta don Egidio ha rngraziato tutti con la grazia e la modestia che sono sempre state tra i suoi principali pregi.

Leggi anche:  Minaccia di morte la moglie arrestato dai carabinieri di Melzo

L’associazione

Riconoscimento anche all’associazione Comitato eventi di Colnago consegnato al presidente Carlo Calvi.

Servizio e foto sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì 30 gennaio o in edizione sfogliabile online