Attimi di paura giovedì pomeriggio nel bar della Ciclostazione di Melzo. Un uomo, armato di sciabola, ha tentato di aggredire un avventore.

Armato di sciabola, sparito nel nulla

Stando al racconto dei testimoni, un uomo di origine straniera sarebbe entrato all’interno del locale della stazione armato di una lunga lama. Avrebbe puntato un cliente minacciandolo e, a fronte della reazione, si sarebbe dato alla fuga facendo sparire le sue tracce.

Carabinieri sul posto

Immediato l’arrivo di due auto dei carabinieri della Stazione cittadina e della Compagnia di Cassano d’Adda che hanno raccolto le testimonianze e si sono messi sulle tracce del presunto aggressore.

LA NOTIZIA INTERA LA TROVATE SUL GIORNALE IN EDICOLA E ONLINE PER PC, SMARTPHONE E TABLET.