Arrestato latitante ricercato per spaccio alla mezzanotte di Capodanno.

Arrestato latitante ricercato per spaccio

Si apprestava a festeggiare il 2018, ma invece è finito in manette. E’ successi ieri sera a Cinisello, dove i carabinieri del Norm di CassanoN hanno arrestato un 39enne di Sesto San Giovanni. L’uomo si trovava ai domiciliari a Cambiago, presso l’abitazione della moglie per reati di droga. Ma era  evaso lo scorso 31 ottobre.

Localizzato a Sesto

I carabinieri di Gorgonzola però erano da qualche tempo sulle sue tracce. Nella serata di ieri, al termine di un servizio di pedinamento, il ricercato è stato rintracciato a bordo dell’autovettura della moglie, mentre si apprestava a trascorrere la mezzanotte con la consorte. Nel corso della perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Cinisello Balsamo, il 39enne è stato trovato in possesso di una pistola modello 38 con 8 proiettili.

Indagini in corso

Sono in corso accertamenti volti a verificare il proprietario dell’arma e la possibile rete di complici su cui contava l’evaso. Al termine, l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Monza ove dovrà espiare la pena definitiva di 3 anni e 1 mese di reclusione.