Dalla politica al mondo dello sport, ai post su Facebook di tanti cittadini. Si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio per la scomparsa Andrea Rivolta, ex vicesindaco e storico esponente del Pd spentosi ieri, martedì, all’età di 52 anni.

In segno di lutto non si è svolto il Consiglio comunale

In segno di lutto i gruppi consiliari hanno deciso di disertare l’aula, annullando così la seduta del Consiglio comunale in programma ieri sera, poche ore dalla scomparsa del collega. Tanti gli attestati di stima dei gruppi politici, delle associazioni sportive e anche da parte del Decanato di Sesto. Anche il sindaco di Milano Beppe Sala ha salutato Rivolta, definito uomo di riferimento per la Città Metropolitana.

Il cordoglio del sindaco Beppe Sala

 

Beppe Sala sindaco di Milano
Beppe Sala, sindaco della Città Metropolitana

“La scomparsa prematura di Andrea Rivolta lascia un grande vuoto”. Recita il messaggio del sindaco di Milano. “Da quando l’ho conosciuto ho avuto modo di apprezzare il suo impegno, sia come amministratore pubblico, sia come uomo di sinistra, concreto e appassionato. Due qualità che lo hanno contraddistinto come Vicesindaco di Sesto San Giovanni e uomo di riferimento per la Città Metropolitana. Ci mancherà. Alla famiglia il mio personale cordoglio”.

Leggi anche:  E' morto il motociclista 27enne coinvolto nell'incidente in Tangenziale

La cerimonia funebre civile si terrà venerdì

I funerali di Andrea Rivolta si celebreranno in forma civile venerdì 2 febbraio a Sesto San Giovanni con un corteo che partirà alle 14.30 dall’abitazione dell’ex vicesindaco in viale Ercole Marelli 132 e arriverà a Villa Zorn, presso la sede cittadina dell’Anpi.