Hanno immortalato due incursioni notturne, portate a segno da un gruppo di sette ragazzi. La Polizia ne ha individuati quattro e sono di Cambiago. Tutto merito delle nuovissime fototrappole, usate efficacemente contro chi inquina.

Foto-trappole nascoste nel locale di piazza Cesare Battisti

I volti degli ignoti frequentatori notturni della vecchia sala consiliare hanno trovato un nome e un cognome e sono stati denunciati per essersi introdotti abusivamente le locale di piazza Cesare battisti. Ora rischiano fino a due anni di reclusione per occupazione abusiva di edificio pubblico. Ed è tutto merito delle fototrappole, installate dagli agenti nella struttura.

L’articolo completo sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola e nello sfogliabile online su smartphone, tablet e pc