Casa trasformata in “bazar della droga”: arrestato italiano. Fermato per un controllo dai Carabinieri: sequestrati quasi mezzo chilo di marijuana, 70 grammi di cocaina e contanti.

Droga addosso e in casa: arrestato dai Carabinieri

E’ stato processato per direttissima questa mattina, sabato, in Tribunale a Monza, il 36enne italiano arrestato nella tarda serata di venerdì dai Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni a Bresso, in via Strada. Fermato per un controllo, l’uomo è risultato essere in possesso di alcune dosi di stupefacente. La perquisizione domiciliare ha fatto spuntare fuori altra droga: in tutto 450 grammi di marijuana e 70 di cocaina, oltre 550 euro in contanti sequestrati perché ritenuti provento dell’attività di spaccio. Da qui l’arresto per detenzione di sostanze stupefacenti.

Un altro uomo nei guai sempre per droga

E’ stato invece denunciato il cittadino rumeno fermato la scorsa notte sempre dai Carabinieri e sempre a Bresso, su via Clerici, ai confini con Sesto San Giovanni. L’uomo era in auto con altri tre connazionali. E da sotto il sedile del veicolo sono spuntati fuori in tutto 3 grammi di cocaina.