Sabato in Consiglio si discute il piano urbanistico del paese. Nel frattempo l’assessore alla partita Enrico Lentà ha svelato qualche anticipazione.

Sotto la lente d’ingrandimento del piano urbanistico c’è il centro

Gli sforzi dell’Amministrazione si sono concentrati in particolare verso la riqualificazione della “vecchia Vaprio” e le sue antiche corti. “Abbiamo cercato di semplificare le procedure burocratiche, al fine di permettere la riqualificazione delle abitazioni – ha spiegato Lentà – Per ogni corte è stato fatto un apposito studio per definire le possibili modalità di intervento”.  Ma non è finita qui; l’Amministrazione a sua volta per il nuovo piano urbanistico realizzerà degli interventi di riqualificazione legati a strade e piazze della vecchia Vaprio.

Scopri l’articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 21 ottobre.