Voleva portare in Italia una partita da diversi chili di droga dal Paraguay. Ora, dopo il patteggiamento, è finito in carcere.

Droga via Malpensa

Era stato arrestato lo scorso aprile 2017 mentre stava per ricevere una partita di cocaina proveniente, tramite frontiera aerea, dall’aeroporto di Malpensa. Oggi pomeriggio, un bergamasco di 39 anni già noto alle forze dell’ordine è stato prelevato dai carabinieri e portato in carcere, dove dovrà scontare un residuo di pena di oltre due anni. Per lui anche una multa da 12mila euro.

Arrestati in due

L’uomo era stato arrestato insieme al corriere della droga che aveva appena trasbordato attraverso l’Atlantico diversi chili di cocaina dal Paraguay. La droga era sistemata in un doppio fondo della valigia. A processo, davanti al Tribunale di Busto Arsizio ha deciso di patteggiare.