Ex consigliere comunale arrestato dalla Polizia. Gli agenti del Commissariato si sono presentati a casa sua questa mattina, venerdì: dovrà scontare 2 anni di reclusione.

Arrestato ex consigliere comunale albanese

A Sesto San Giovanni si era rifatto una vita: una casa, a pochi passi dal centro; un lavoro regolare, come cuoco in un ristorante di Milano. E un permesso di soggiorno altrettanto in regola. Ora, però, ha dovuto fare i conti con il suo passato. M.Q., cittadino albanese di 32 anni, è finito in manette con l’accusa di contraffazione. Avrebbe infatti falsificato e modificato in maniera fraudolenta un atto pubblico, quando rivestiva la carica di consigliere comunale in un Comune a poca distanza da Valona.

Polizia esegue mandato di cattura europeo

Questa mattina, i poliziotti sestesi gli hanno notificato a casa un mandato di cattura europeo a suo carico. E per lui si prospetta ora un “ritorno forzato” nel Paese d’origine.