Grave incidente nella notte: motociclista investito da due auto. Sono per fortuna meno serie di quanto si temeva all’inizio le condizioni del centauro rimasto coinvolto in un sinistro nella notte tra ieri e oggi, mercoledì, all’1, all’incrocio tra viale Fulvio Testi e via Carducci, a Sesto San Giovanni. Il ferito, un 47enne residente a Biassono, in Brianza, non è in pericolo di vita. Si trova ricoverato al Niguarda. Al momento non sono stati resi noti i giorni di prognosi.

Grave incidente: paura per un motociclista di 47 anni

La dinamica del sinistro è al vaglio dei Carabinieri del Norm di Sesto San Giovanni, intervenuti sul posto assieme a un’ambulanza della Sos e a un’automedica. Uno dei mezzi coinvolti nel sinistro pare che non abbia rispettato il semaforo rosso. Lo scooter Honda Sh guidato dal brianzolo viaggiava su viale Testi, in direzione di Monza. A impattare per prima contro il motociclo è stata una Peugeot 207 condotta da G.G., 30enne di Cinisello Balsamo, che viaggiava su via Carducci e ha attraversato l’incrocio verso Bresso.

Leggi anche:  Malore al bar, si accascia mentre sta per bere il caffè FOTO

Il motociclista è stato investito poi da un’altra auto

Il motociclista, sbalzato dalla sella e finito sull’asfalto, è stato poi travolto da un’altra auto, che viaggiava nella stessa direzione dello scooter. Per E.M., 21enne anche lui di Cinisello Balsamo, è stato impossibile evitare l’impatto. Il giovane era alla guida di una Hyundai Atos.