Stanno bene i tre bambini rimasti coinvolti nell’incidente avvenuta a Pioltello ieri sera intorno alle 23. Intanto i carabinieri della Tenenza cittadina stanno lavorando per ricostruire la dinamica del sinistro.

Incidente a Pioltello la dinamica

Stando alle prime ricostruzioni, tutto è avvenuto all’interno dell’interramento della Cassanese in direzione Milano. Una donna, alla guida di una Golf, ha accusato un malore e ha deciso di accostare a  lato della carreggiata. Il tunnel è a due corsie, una di accelerazione in discesa dalla rampa e una di marcia con limite di velocità a 70 km/h. La donna ha accostato a destra.

Centrata in pieno

Il conducente della Panda, un uomo residente a Milano, non si è accorto di nulla e ha tamponato il veicolo fermo sulla destra. Una botta violenta, ma il pericolo maggiore era legato alle persone che viaggiavano con lui. Infatti all’interno del mezzo erano ben sette le persone all’interno, con tre bambini nei sedili posteriori.

I piccoli stanno bene

I soccorsi sono partiti in codice rosso vista la giovane età dei passeggeri (di 1,2 e 6 anni), ma i piccoli non hanno riportato gravi danni. Tanto che nessuno di loro è stato ricoverato in ospedale. Per quanto riguarda le condizioni del conducente, è stato disposto l’alcol test e si è in attesa dei risultati per capire se le condizioni di chi era alla guida possono aver influito sull’incidente.

Leggi anche:  Malore, morso, caduta da moto e incidente con tre feriti SIRENE DI NOTTE