Domenica mattina moltissime persone hanno partecipato a una corsa benefica.

Inzago si è tinta di rosso

Domenica mattina è andata in scena la prima edizione della Corsa dei Babbi Natali a Inzago. L’evento, organizzato e promosso dal Lions Club cittadino, ha raccolto un grande successo, complice il bel tempo. Circa di un centinaio di runner, molti dei quali vestiti di rosso, si sono divisi fra due percorsi di cinque e dieci chilometri.

Tutti con i cappellini di Babbo Natale

Gli organizzatori hanno distribuito a ogni partecipante il cappellino di Babbo Natale. Il colpo d’occhio è stato eccezionale dato che in molti hanno aderito all’invito di vestirsi di rosso. Tanti i bambini e i non professionisti presenti insieme alle squadre e gruppi sportivi della zona. Nessun premio in palio ma solo la voglia di divertirsi e condividere un piccolo evento sportivo nel proprio paese.

Finalità benefica

L’obiettivo della manifestazione è raccogliere fondi per aiutare un importante sodalizio del paese. L’intero ricavato, infatti, verrà devoluto alla Misericordia di Inzago per l’acquisto di una nuova ambulanza. Alla manifestazione, aperta a tutti, hanno partecipato anche gli amici a quattro zampe. Soddisfatti gli organizzatori sia per la risposta positiva sia per la serenità con cui è stata vissuta la mattinata.