Ladri di biciclette rom giustificati dal giudice: è “un comportamento tipicamente adolescenziale”.

Ladri di bicliclette giustificati

Una banda di ladri rom minorenni ha rubato delle bici, ma per il giudice è “condotta tipicamente adolescenziale”. Nella sentenza ha giustificato i ragazzini spiegando che il loro comportamento è consono alla loro età: hanno scavalcato nel cortile della ditta di Cernusco  e hanno portato via un mezzo da cinquecento euro.

Il servizio completo sul numero del giornale in edicola e nello sfogliabile on line da sabato 12 maggio.