Preso dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Cassano d’Adda e della stazione di Melzo.

Ladro colto sul fatto

Ieri, venerdì, a Rodano i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Cassano d’Adda e della stazione di Melzo hanno arrestato in flagranza per furto in abitazione un 21enne moldavo, con precedenti penali, residente a Peschiera Borromeo.

Era ubriaco

I militari, avvisati dal proprietario di un camper parcheggiato a Rodano, hanno notato all’interno del veicolo il ladro 21enne in evidente stato di ubriachezza, in possesso di alcuni monili in oro e di una borsa contenente effetti personali di un cittadino di quel Comune. Dopo alcune verifiche, i carabinieri hanno appurato che lo straniero aveva appena consumato un furto presso l’abitazione della vittima, provvedendo quindi a restituire i beni al legittimo proprietario e a dichiarare in stato di arresto l’interessato. Quest’ultimo, giudicato in giornata presso il Tribunale di Milano, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.