Un ladro di Cassano e uno spacciatore di Pozzuolo sono stati arrestati dai carabinieri.

Ladro e spacciatore arrestati dai militari

Mercoledì a Cassano d’Adda i carabinieri della locale stazione hanno eseguito due ordini di carcerazione nei confronti di altrettanti individui di nazionalità albanese. Entrambi avevano condanne da terminare. I due stranieri sono stati portati presso la casa circondariale di Milano “San Vittore” dove espieranno la pena.

Uno a Cassano e uno a Pozzuolo

Il primo ordine di carcerazione è stato disposto dalla Procura di Trento nei confronti di un 33enne domiciliato a Cassano, condannato a 1 anno e 5 mesi di reclusione per il reato di “associazione per delinquere finalizzata ai furti in abitazione” commessi nella provincia di Verona nel 2016. Il secondo provvedimento è stato emesso dalla Procura di Milano nei confronti di 43enne domiciliato a Pozzuolo Martesana, condannato a 1 anno e 7 mesi per “spaccio di stupefacenti” commesso a Melegnano nel 2014.