E’ andato bene il primo Motoraduno organizzato a Inzago.

Motoraduno con partenza dalla piazza

E’ andato molto bene il primo Motoraduno organizzato dal Moto club Giraingiro Inzago. Domenica circa ottanta centauri e amanti delle due ruote si sono trovati in piazza Maggiore pronti per partire. Dopo essersi ritrovati, i partecipanti hanno fatto conoscenza e condiviso la colazione. Poi, dando gas alle moto, sono partiti per scoprire il territorio.

Un giro lungo settanta chilometri

L’evento è stato intitolato “Moto incontro inzaghese” per sottolineare lo spirito di aggregazione che è alla base. Ognuno in sella al proprio mezzo, i centauri hanno seguito un percorso di oltre due ore, lungo circa settanta chilometri, che li ha portati a scoprire le bellezze delle zone Adda e Martesana. E’ stata effettuata solamente una sosta per godere appieno della natura circostante. Poi i motociclisti sono ripartiti per tornare nel paese da cui sono partiti, Inzago.

Natura, moto e cibo nostrano

La prima edizione dell’evento è stata baciata dal sole e i partecipanti alla fine si sono detti molto soddisfatti, così come gli organizzatori. Oltre alle moto, protagonista è stata la natura del territorio. Dopo aver concluso il percorso i centauri si sono ritrovati per ristorarsi con un panino con salamella.