Muore per una ferita al collo: il corpo trovato in un giardinetto. La vittima è un 25enne di nazionalità marocchina: inutile la corsa in ospedale, al San Gerardo di Monza. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni.

Muore per una ferita al collo

Il fatto è avvenuto questa notte, attorno alle 23.50, a Cinisello Balsamo, in via Partigiani. A trovare il 25enne privo di sensi e in una pozza di sangue sarebbero stati alcuni passanti, che hanno lanciato l’allarme chiamando il 112.

Il disperato tentativo di salvargli la vita

I soccorritori del 118, per tentare di salvargli la vita, gli avrebbero praticato una tracheotomia d’urgenza, rendendo più complesso valutare se a ferirlo sia stato un proiettile, un cacciavite o un’arma da taglio. Arrivato in sala operatoria in condizioni disperate, il giovane è morto poco dopo. A stabilire le cause della morte sarà l’autopsia.

Indagano i Carabinieri

I Carabinieri di Sesto San Giovanni che indagano sulla vicenda stanno raccogliendo eventuali testimonianze e immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona dove si sarebbe consumata l’aggressione mortale.