Amici e famiglia hanno detto addio oggi a William Lorini, ucciso dall’amico e socio Matteo Villa. Folla e commozione per il funerale.

Omicidio via Meucci, oggi il funerale

Centinaia di persone hanno gremito la chiesa di Liscate, suo paese di origine, per dare l’ultimo saluto al 22enne. Presenti anche tante persone di Vimodrone, comune in cui viveva il giovane da qualche anno e dove abita il padre, Gianni. Grande commozione durante la funzione, terminata con le toccanti lettere scritte dalle sorelle, Sharon e Jennifer, e da mamma Patrizia.

William Lorini, 22 anni, ucciso in via Meucci a Milano

“Ciao Willy, ti ricorderemo”

Uno striscione, con la scritta “Ciao Willy, ti ricorderemo così”, ha accolto il feretro in piazza. Al centro gli amici hanno appeso le foto dei momenti belli e spensierati passati insieme. Un lungo applauso ha invece salutato all’uscita William, prima del suo ultimo viaggio. Fuori dalla chiesa è stata anche lasciata una corona di fiori.

“Adesso prenditi cura di noi”

Grande commozione per il messaggio della mamma: “Mi dicevi che ero la mamma più bella del mondo, tu sei bello come il sole e adesso sei al centro dell’universo: prenditi cura di noi”, ha scritto. “Adesso nessuno ti giudicherò più e potrai vivere come vuoi”, ha invece detto la sorella Sharon. “Ogni stella che vedrò brillare, per me sarai tu”, ha rimarcato Jennifer.

Leggi anche:  Violenze e incidenti OGGI IN PILLOLE