Pistola al volto della farmacista per farsi consegnare l’incasso della giornata. E’ successo giovedì sera alla farmacia di via Mantova a Melzo. All’interno dell’esercizio c’erano due impiegati e un cliente.

Pistola al volto, colpo lampo

E’ durato tutto pochissimi minuti. Due uomini, a volto coperto, si sono introdotti nella farmacia quando ormai era prossima la chiusura. All’interno i due farmacisti e una cliente intenta ad acquistare prodotti. Non hanno esitato, hanno estratto una pistola e l’hanno puntata alla cassiera chiedendo i soldi.

Rubati circa 1.500 euro

Presi i sodi, i due malviventi sono scappati a bordo di un motorino. Immediata la chiamata ai carabinieri della stazione cittadina che si sono precipitati sul posto. I criminali avevano il casco integrale a celare i loro volti e, dall’idioma utilizzando per comunicare tra di loro, sono sicuramente stranieri. E’ stata stimata in circa 1.500 la refurtiva da loro sottratta