Ragazza aggredita a pochi passi dal centro di accoglienza di via Ceresoli da uno degli ospiti della struttura. E’ successo questa mattina, venerdì.

Ragazza aggredita

Una 31enne  è stata aggredita da uno degli ospiti del centro di accoglienza di via Ceresoli. L’aggressione è avvenuta questa mattina, venerdì, a pochi passi dalla struttura di accoglienza. La giovane è stata tratta in salvo dal padre. E’ poi andata a sporgere denuncia presso la caserma dei carabinieri.

Il racconto della vittima e le reazioni sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da domani, sabato.