Hanno avvicinato due quattordicenni in bicicletta e li hanno minacciati. E’ caccia agli autori della rapina col coltello avvenuta sulla ciclabile che costeggia il parco Boccadoro.

Rapina col coltello: vittime due quattordicenni

I due banditi, descritti dalle vittime come molto giovani, hanno fermato i ragazzini sulla ciclabile e li hanno minacciati. Dopodiché sono fuggiti a bordo delle biciclette rubate. E ai genitori dei due 14enni non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai carabinieri.

Secondo caso in pochi giorni

La rapina sulla ciclabile arriva pochi giorni dopo un altro caso. Nell’occasione due giovanissimi, 17 e 18 anni, avevano cercato di derubare una donna, facendola cadere e finire all’ospedale. Erano stati denunciati a piede libero.