Ritrovata la 13enne scomparsa ieri mattina. Dopo ore di attesa, di paura e di speranza, nella notte fonda è arrivata la bella notizia.

Ritrovata la 13enne scomparsa

Possono esultare i familiari, gli amici, i conoscenti e le centinaia di migliaia di persone che tramite la rete web si sono mobilitate per ritrovare la piccola Sofia, scomparsa ieri mattina. Sono state lunghe ore di ricerca, in cui le Forze dell’ordine hanno lavorato senza sosta nel tentativo di riportarla a casa. E così è stato.

Recuperata nel Pesarese

Le ricerche delle Forze dell’ordine sono giunte sino alle Marche. Infatti la piccola Sofia è stata individuata a Tarullo, un Comune in provincia di Pesaro Urbino. I carabinieri della stazione locale sono rimasti in contatto con i colleghi della Compagnia di Cassano e della Tenenza di Pioltello e hanno tenuto al sicuro la 13enne. Mamma e papà sono partiti immediatamente per raggiungerla e riportarla a casa.

Una buona notizia

La bella notizia  è arrivata a notte fonda e la piccola sta tornando a casa, tra  l’affetto della sua famiglia e dei suoi cari. Un grande ringraziamento è andato all’Arma dei carabinieri che si è mobilitata coinvolgendo anche i reparti speciali. E’ stata una ricerca difficile, ma alla fine ha dato frutto.

Leggi anche:  Auto nel canale ricerche in corso

La forza della rete

Incredibile la solidarietà e la vicinanza dimostrate con centinaia di migliaia di persone che hanno condiviso notizie, post e informazioni riguardanti la scomparsa della 13enne.