Due adolescenti scappate di casa hanno tenuto in apprensione l’intero territorio a distanza di pochi giorni.

Primo giorno di scuola da paura

La prima “fuga” si è verificata a Cernusco sul Naviglio. Una 12enne cernuschese non si era presentata a scuola al primo giorno. L’allarme era stato dato nel corso della giornata e su Facebook era iniziato il tam tam per cercarla. Quando verso le 21 la Protezione civile e i carabinieri stavano predisponendo le ricerche notturne la ragazzina è tornata a casa.

Scomparsa da casa e ritrovata a Pesaro

Un gesto emulato a fine ottobre da una 13enne di Rodano, che aveva abbandonato la propria abitazione senza dire nulla ad amici e parenti. E’ stata ritrovata dopo ore nel Pesarese (LEGGI QUI).