Scuola, libri e spaccio di droga leggera “on the road” per le strade di Sesto San Giovanni. A finire nei guai, nella serata di mercoledì, è stato uno studente sestese, italiano e incensurato, di 17 anni, sorpreso dai Carabinieri con alcune dosi di marijuana (4 grammi in tutto) e 35 euro in contanti, tutti in piccolo taglio e provento dell’attività illecita.

Il tentativo di fuga fallisce

Il giovane è stato notato in via Baracca da una gazzella del Norm. Alla vista delle divise ha compiuto un’inversione a U, nel tentativo di dileguarsi fuggire, nella speranza di non essere stato visto. Ma così non è stato. È stato alla fine fermato dall’Arma in piazza Trento e Trieste. In tasca sono stati trovati lo stupefacente e i contanti.

Bilancino lanciato in un cespuglio

Durante la fuga il 17enne era riuscito a disfarsi di un oggetto, poi recuperato dagli stessi Carabinieri. Si trattava di un piccolo bilancino di previsione, che il 17enne utilizzava – sempre “on the road” – per pesare la “merce” da consegnare ai clienti. È stato denunciato a piede libero per detenzione e spaccio di stupefacenti.