Centinaia di persone e decine di sacerdoti, guidati dall’arcivescovo di Milano Mario Delpini, oggi, mercoledì, hanno salutato nella parrocchiale di Pozzo per l’ultima volta don Enrico Petrini, mancato sabato a 62 anni (LEGGI QUI).

Un popolo nella parrocchiale per don Enrico Petrini

“Don Enrico è stato un apostolo, ha seguito il maestro fino alla fine”, ha detto don Mario durante l’omelia. Al termine della funzione, nella chiesa gremita, al passaggio del feretro, la salma è stata accompagnata da un lungo e caloroso applauso. E’ è stata provvisoriamente deposta nel cimitero, accompagnata da un lungo corteo e dai gonfaloni dei Comuni di Trezzo e Pozzo e delle associazioni. Tra qualche giorno raggiungerà il cimitero di Bomarzo, nel Lazio, paese di origine dell’ex parroco.

L’articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 9 dicembre.