Vaso a fuoco: plastica rovente cola sui vestiti stesi del vicino. E’ dovuta intervenire la Polizia di Stato per riportare la calma tra le due famiglie “contendenti”.

Vaso a fuoco

Una fioriera che va a fuoco su un balcone. E la plastica fusa e incandescente che cola giù al piano di sotto, bruciando alcuni vestiti stesi fuori ad asciugare. È toccato agli agenti del Reparto volanti del Commissariato sestese riportare la calma tra due famiglie che vivono in un condominio di via Breda, a Sesto San Giovanni. Ad allertare il 113 sono stati i proprietari degli indumenti rovinati. Erano le 16 di domenica quando i poliziotti sono intervenuti sul posto. Saliti al quarto piano dello stabile, hanno effettivamente accertato la presenza di un vaso “andato in fumo”. Ma è stato impossibile accertare con certezza la causa all’origine dello scioglimento. Potrebbe essere stata colpa di una sigaretta gettata.