La Provincia di Milano fa la parte del leone nel mercato dell’editoria. Questo è ciò che emerge dai dati della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi.

La Provincia di Milano al top

Analizzando il quadro nazionale le imprese del settore tra stampa, commercio e attività editoriali ammontano a oltre 57 mila, che danno lavoro a circa 158 mila addetti; i ricavi superano i 17 miliardi di euro. Milano e Roma trainano l’editoria con oltre 5 mila imprese ciascuna: Milano è prima per imprese della stampa e riproduzione supporti e per la forte concentrazione dei maggiori editori e operatori, Roma per imprese del commercio di giornale e cartoleria. A seguire Napoli con 3 mila imprese, Torino con oltre 2 mila, Bari (1.376) e Firenze (1.242). Per quanto riguarda la regione Lombardia dopo Milano emergono Brescia (880 imprese), Bergamo (791), Monza Brianza (746) e Varese (693).