Quest’anno la tradizionale motobefana del club Insieme in moto è venuta a Trezzo e Concesa per aiutare i volontari del Pedibus.

La motobefana è stata scortata da un corteo di centauri

Il corteo è partito questa mattina, sabato, giorno dell’Epifania da Concesa. Era in testa a un lungo corteo di centauri, come ormai da tradizione trezzese.  Ha sfilato per la frazione e poi in città fino ad arrivare in piazza Libertà per la gioia di grandi e piccini.

Grande partecipazione all’evento benefico

Forte la partecipazione, nonostante la pioggia,  delle famiglie all’iniziativa “Befana benefica dell’Adda e corteo dei Re Magi”. L’evento è stato organizzato dal Moto club Insiemeinmoto e dalla Pro Loco di Trezzo. Ben cinquecento le calze ripiene di dolciumi preparate dai volontari Pro Loco e distribuite ai bambini. Mentre 30 completi per la pioggia, casacche e pantaloni, sono stati donati dal Moto club ai volontari pedibus, un servizio per la cittadinanza attivo da 9 anni. Fra i partecipanti anche il primo cittadino Danilo Villa  che ha ringraziato i volontari e i membri del club Insiemeinmoto di Concesa.