Le anziane del Biraghi di Cernusco hanno riscoperto l’arte di fare la maglia. Hanno anche aperto il cassetto dei ricordi.

Anziane diventate artiste

Alla residenza Biraghi è in corso l’allestimento di un’esposizione molto particolare: la «Mostra dei Belee» (LEGGI QUI). Sarà realizzata con gli oggetti prodotti da una trentina di ospiti che negli ultimi mesi, con la collaborazione delle animatrici, si sono impegnate nel progetto «La tela di Penelope».

Una mostra da non perdere

L’iniziativa comprende un duplice percorso. Da un lato infatti sono stati realizzati lavori a maglia e di cucito, dall’altro dei prodotti artistici. Le signore hanno così elaborato vestiti, maglioni e accessori per adulti e bambini. Tra questi cappelli, sciarpe e scarpe da notte, oltre che manufatti per la casa, come presine e soprammobili. Alcuni diventeranno regali per amici e familiari.

I racconti

“Ho cucito un golfino, mi fa ricordare il lavoro che facevo da piccola in sartoria con mia sorella”. Ha raccontato Virginia. “Quando ero una bambina avevo iniziato a lavorare nella filanda del paese. Tengo molto a questo lavoro”. Ha aggiunto Battistina. “Ho realizzato una coperta per il mio nipotino di un anno”. Ha invece spiegato Raffaella.