Un pezzetto di Martesana e Adda è arrivato fino a San Severino Marche, in provincia di Macerata.

Martesana e Adda insieme

Ieri, sabato, è stato consegnato alla sindaca marchigiana Rosa Piermattei un assegno da 76mila euro affinché i lavori di costruzione del Villaggio scolastico, raso al suolo dal terremoto, potranno concludersi. (LEGGI QUI L’ARTICOLO). A raccogliere i fondi sono stati i Comuni di Basiano, Bellinzago Lombardo, Cassano d’Adda (LEGGI QUI L’ARTICOLO), Cassina de’ Pecchi, Cernusco sul Naviglio, Gorgonzola, Inzago, Liscate, Masate (LEGGI QUI L’ARTICOLO), Melzo, Pessano con Bornago, Pioltello, Pozzuolo Martesana, Rodano, Segrate, Trezzano Rosa, Truccazzano, Vaprio d’Adda, Vignate e Vimodrone, in collaborazione con la Cogeser. Hanno dato il proprio contributo anche i gruppi di Protezione civile e diverse associazioni attive sul territorio della Martesana. La raccolta fondi era stata avviata nell’estate del 2016 a seguito del terremoto che aveva distrutto il molte città del Centro Italia.

La consegna

Durante la cerimonia, che si è svolta in auditorium a Vimodrone, sono intervenuti il sindaco di Vimodrone Dario Veneroni, la collega di Pioltello Ivonne Cosciotti e quella di San Severino Piermattei, oltre all’amministratore unico di Cogeser Paolo Sabbioni.
A seguire è stata inaugurata la mostra fotografica «R(Esistere)».