Una sessantina di persone si è trovata insieme domenica.

Pranzo di Natale per gli anziani

Domenica si è tenuto in anticipo il pranzo di Natale a Grezzago. L’evento è stato organizzato dall’Amministrazione comunale presso il salone de La vecchia filanda e ha partecipato una sessantina di persone. Lo scopo era sociale: i posti, infatti, sono stati assegnati dando priorità agli ultra 65enni, poi in base alla data di prenotazione. Un modo quindi per stare vicino agli anziani.

Premiati i volontari

Durante l’evento sono stati anche premiati alcuni volontari che si sono adoperati nel tempo per il bene della comunità. Il pranzo natalizio è stato offerto da SerCar, cioè la società che si occupa della ristorazione in paese. Soddisfatti per la buona riuscita dell’incontro l’assessore alle Politiche sociali Mariassunta D’Auria, l’Amministrazione e tutti coloro che si sono impegnati per organizzare la giornata.

Un modo per stare insieme

Il salone de La vecchia filanda si è riempito di anziani e famiglie. Tutti hanno gustato ottimi piatti e scambiato due chiacchiere in compagnia divertendosi molto. Al momento della premiazione di volontari, poi, non sono mancati gli applausi di ringraziamento per l’attività svolta. L’evento organizzato dall’Amministrazione comunale è ben riuscito e ha consentito a tanti cittadini di Grezzago di trascorrere insieme una piacevole giornata.