Diversi appuntamenti al cinema teatro Giglio di via Brambilla.

Stagione teatrale ricca

Il Cinema Teatro Nuovo Giglio di Inzago con la collaborazione di E20inscena scommette sui grandi nomi per ripartire con la stagione teatrale (assente da qualche anno). La direzione artistica è stata affidata a Stefano Mascagni. L’apertura sarà venerdì alle 21 con Cinzia Leone e il suo divertente spettacolo “Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!”. Non tutti sanno che il distacco dal cordone ombelicale è un problema preistorico irrisolto. Cinzia Leone lo spiega nel suo spettacolo dove l’attrice viene interrotta costantemente dalla madre che la chiama al telefono nel bel mezzo del suo monologo.

I prossimi appuntamenti

Venerdì 2 febbraio arriva a Inzago un’altra grande attrice del teatro, Anna Mazzamauro con “Nuda e Cruda”. Uno spettacolo che ha ottenuto così tanti successi da potersi considerare un vero e proprio cavallo di battaglia. La Mazzamauro racconta di sé, della vita e degli esordi cinematografici, prendendo spunto dalla bruttezza. E’ una confessione pubblica, questa, in cui la protagonista si spoglia interiormente dei complessi, butta via la maschera, si prende in giro (perché l’autoironia è l’unica medicina), si libera di tutti quei pregiudizi borghesi ricevuti. La stagione teatrale si chiuderà il 6 aprile con Max Pisu e Claudio Batta e la commedia “Il rompiballe” di Francis Veber per la regia di Marco Rampoldi.