Lavori alla primaria solo dopo la fine del centro estivo. Nel periodo tra l’interruzione del Cre e l’apertura del nuovo anno scolastico sarà effettuata la tinteggiatura delle aule della scuola  “Malenza” di Bellinzago. L’intervento si è reso necessario dopo i lavori del tetto ma si è preferito pianificarlo in coda all’estate per non interrompere le attività del centro estivo che inizierà l’11 giugno e terminerà il 31 agosto.

Lavori alla primaria “Malenza”

Nel corso dell’anno scolastico nei giorni di chiusura delle scuole sono stati realizzati altri interventi senza interferire con la programmazione scolastica: la manutenzione all’impianto di riscaldamento con sostituzione di una delle caldaie durante le festività natalizie e la tinteggiatura del refettorio scolastico durante l’interruzione pasquale. Gli unici lavori programmati durante lo svolgersi delle attività scolastiche sono stati quelli per la riqualificazione energetica del tetto svolti all’esterno e cercando di ridurre al minimo l’impatto sulle attività quotidiane della scuola.

“Non dimenticare le manutenzioni”

“Quello del rifacimento del tetto è stato sicuramente l’intervento più importante realizzato per le scuole di Bellinzago, ma non bisogna dimenticare la manutenzione che viene costantemente effettuata sugli edifici che in parte può essere programmata e altre volte risponde a situazioni impreviste”, ha sottolineato il sindaco Angela Comelli.