Dopo i timori dei genitori, è rientrato il rischio esuberi per la scuola materna dell’Istituto Margherita Hack di Cernusco.

Allarme esuberi rientrato

Erano trentaquattro i bambini in lista di attesa per il prossimo anno in via Lazzati. I genitori pensavano di dover portare i propri figli nell’altro Comprensivo, il Rita Levi Montalcini, dalla parte opposta della città. Ma non sarà così. L’assessore all’Istruzione Nico Acampora e il preside Claudio Mereghetti hanno infatti portato buone notizie nell’assemblea tenutasi martedì pomeriggio nel saloncino della Manzoni.

Una classe in più in via Lazzati

Sarà attivata una classe in più: è questo il messaggio che è stato rivolto ai genitori. Nel corso dell’incontro, informale, mamme e papà hanno espresso le proprie preoccupazioni, ma sono rimasti soddisfatti dalle risposte ricevute. Non c’è ancora alcuna comunicazione ufficiale, ma intanto le acque si sono calmate.