Scolari dell’«Ilaria Alpi» al First Lego League, campionato regionale di scienza e robotica a squadre, caratterizzato dal fatto che gli automi sono stati tutti costruiti con i mattoncini del Lego.

Due squadre per il First Lego League

Sabato e domenica a Genova per la media di Trezzano scenderanno in campo gli «H20 Creator» e i «Low» (acronimo che sta per Lego of water). Si tratta di due squadre miste,  composte da studenti di Trezzano e Grezzago delle tre classi di terza media. I piccoli geni si cimenteranno, insieme ai colleghi provenienti dalle Regioni del Nord Ovest d’Italia, nella First Lego League. Si tratta di un’avvincente sfida a colpi di invenzioni in campo ambientale e di programmazione robotica.
Quest’anno la tematica della gara è incentrata sull’acqua, bene prezioso da non sprecare.

L’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 4 febbraio.