Bellinzago elezioni 2018. In corsa tre candidati: Angela Comelli, Piergiorgio Neri e Stefania Goi.

Bellinzago elezioni 2018

Una campagna elettorale lunghissima, e ricca di colpi di scena. Ora però è il momento delle certezze con tre candidati sindaci. Due leader, Angela Comelli (leggi l’articolo) e Piergiorgio Neri, rispettivamente alla guida di Vivere Bellinzago e Insieme per cambiare, erano già usciti allo scoperto nelle scorse settimane, mentre solo sul filo di lana, è arrivata l’ufficialità della candidatura sostenuta da Si Amo che ha presentato il ticket formato da Stefania Goi, che sarà in corsa per la poltrona di primo cittadino, e Marianna Barzaghi per quella di vice.

bellinzago piergiorgio neri

Una campagna elettorale lunghissima

A dare il via era stato proprio il gruppo di Si Amo che, già nell’ottobre 2017 si era proposto come alternativa all’attuale maggioranza. La civica di centrodestra ha vissuto però, fino a poche settimane fa, l’incertezza di un’alleanza o meno con la Lega che, dopo essere sembrata cosa fatta, è naufragata. Orgogliosamente non politica, invece, la formazione capeggiata da Piergiorgio Neri, già consigliere comunale di minoranza per due anni nell’ultimo mandato amministrativo.

Leggi anche:  Con la mannaia al supermercato, denunciato
bellinzago stefania goi candidato sindaco

 

In lista con Comelli un assessore e un consigliere

Anche Insieme per cambiare ha proposto ai bellinzaghesi un ticket composto, oltre che da Neri da Elena De Vitali, destinata a occupare la poltrona di vicesindaco. L’assessore Barbara Belloni e il consigliere Valentina Manenti sono invece gli unici rappresentanti dell’attuale maggiorana che seguiranno Comelli nella sua avventura elettorale.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 12 maggio